www.thenumberone.it

Home

Senza parole

O è delirio o sono accuse gravissime. Ricordo che Genchi fu al centro dell' attenzione già qualche tempo fa per avere intercettato, abusando della sua posizione di consulente, milioni di utenze, senza però ascoltare nastri di registrazioni, ma unicamente incrociando i tabulati telefonici, in modo da creare reti di prossimità. Genchi ha osservato anche gli incroci delle telefonate di Berlusconi.

Nel filmato si riferisce all' arresto alcuni giorni fa di due presunti boss: un giovane di 28 anni, un rubagalline lo definisce, e un anziano di 75 anni talmente malato da non potere stare in carcere. A suo avviso queste catture ad orologeria avvenute all' indomani delle dichiarazioni di Spatuzza, con l' aggravante di una messinscena davanti alla questura che ricorda l' arresto di ben altri boss, quali Provenzano, Riina, sono la testimonianza lampante dello stato di pericolo in cui versa la democrazia italiana, con la stampa e le televisioni succubi del potere.

Ricordo infine che Genchi non è un cittadino comune, che sta esprimendo la sua opionione al bar, ma un uomo delle istutuzioni, essendo egli vicequestore di Palermo.

C'è del vero in quello che dice? Difficile da dire: oramai non ci si stupisce più di niente. Certo è che i telegiornali anzichè parlare di Spatuzza, hanno tutti aperto con la notizia di queste catture e così nei giorni successivi. Sembra oramai che ogni giorno venga catturato qualche capomafia...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna